Ribbon

RBA (divisione ricambi di Slayer Blades) offre nastri a trasferimento termico (ribbon) per tutte le esigenze di codifica, sia per la stampa su etichette che diretta su film plastico e flowpack.

RBA commercializza nastri a trasferimento termico (ribbon) di produzione ITW nelle diverse tipologie: cera arricchito, cera resina e resina, sia flat che near edge/corner edge. Apparentemente i nastri a trasferimento termico (ribbon) possono sembrare tutti uguali, non è così. Infatti essi sono composti da diverse parti che ne determinano la qualità.

tipico esempio di ribbon per stampanti a trasferimento termiico.
off_distriution_partner_ITW

Rivestimento:

E’ la parte esterna, a diretto contatto con la testina termica, importante perché protegge la testina termica, riduce la formazione di elettricità statica, funge da conduttore termico per consentire il trasferimento dell’inchiostro sul supporto da stampare.

Pellicola di poliestere:

E’ il materiale sul quale viene spalmato l’inchiostro; deve rispettare determinati parametri di spessore, deve garantire conducibilità del calore e resistenza allo strappo durante la stampa.

Inchiostro:

Può essere cera, cera resina e resina, sia in tecnologia flat che near edge. La scelta della composizione viene fatta in base al tipo di supporto sul quale si deve stampare e al modello della stampante.

Core o Anima:

E’ il nucleo attorno al quale viene avvolto il nastro a trasferimento termico (ribbon). A seconda della stampante può essere in cartone (con o senza tacche, a filo o sporgente) o in plastica (per stampanti near edge che lavorano ad alte velocità)

Il nastro a trasferimento termico (ribbon) nero nelle misure standard è sempre disponibile a stock e RBA riesce ad effettuare la consegna in 2/3 giorni da ordine.

Dopo aver valutato tutti gli aspetti precedentemente elencati, RBA ha scelto di appoggiarsi a Itw che, essendo inoltre produttore di film inchiostrato semilavorato (Jumbo), permette di garantire continuità nella composizione del nastro a trasferimento termico (ribbon) fornito, anche in caso di lotti diversi.

L’offerta si completa con una ricca gamma di colorati.

Tutti gli articoli proposti sono certificati secondo le normative I.S.E.G.A, Rohs e SDS.

Di seguito alcuni suggerimento per scegliere il nastro a trasferimento termico (ribbon) più adatto al tipo di stampa che si deve ottenere.

I nastri a trasferimento termico (ribbon) a base cera vengono utilizzati in abbinamento a tutti i tipi di etichette (ruvide tipo vellum, lucide e patinate) in ambienti non aggressivi.

I nastri a trasferimento termico (ribbon) cera/resina vengono utilizzati su carta lucida/patinata e film plastico in genere e su alcuni supporti sintetici; garantiscono forte resistenza al graffio e alla abrasione.

L’utilizzo del nastro a trasferimento termico (ribbon) resina è comune nelle applicazioni impegnative ed in condizioni ambientali difficili; indicato quindi in caso di alte temperature e contatto con agenti chimici.

Uno degli aspetti che contraddistingue RBA (Slayer Blades) è l’attenzione nel tipo di imballo scelto.

I nastri a trasferimento termico (ribbon) sono riposti in scatole, insacchettati ed etichettati singolarmente con indicazione della tipologia e del lotto.